Genova sarà la capitale del nuoto azzurro dal 19 al 21 gennaio con la 12esima edizione del Trofeo Aragno e Azzurra Race Team non mancherà all’appuntamento, portando in gara ben 40 atleti selezionati col criterio interno dei tempi limite. I “Paperi bionici” si confronteranno con altri 2500 atleti appartenenti a circa 40 società sportive provenienti da tutta Italia, per un totale di 4mila presenze gara. Numeri che hanno portato il Trofeo Aragno nel gotha degli appuntamenti nazionali invernali, grazie anche alla bellissima cornice che ospiterà la manifestazione, l’Aquacenter I Delfini di Prà.

La truppa partirà dall’Umbria nella mattinata di venerdì per cimentarsi, già nel pomeriggio dello stesso giorno, nelle gare sprint. Sabato e domenica il programma proseguirà con le gare su tutte le altre distanze e le finali previste la domenica pomeriggio. Ad accompagnare i ragazzi saranno l’head coach Patricia Stanton e il direttore tecnico Diego Del Bianco, sarà un’esperienza indimenticabile sia per chi prende parte a questo meeting per la prima volta sia per chi ormai a Genova è “di casa”.

C’è grande entusiasmo in casa Race Team, i tecnici si aspettano buone prestazioni da parte dei loro atleti per come hanno lavorato negli ultimi due mesi e soprattutto nel periodo natalizio, il più intenso e convincente degli ultimi anni. Nella settimana che ha preceduto la partenza gli allenatori hanno curato in acqua prevalentemente gli aspetti tecnici delle nuotate lasciando i ragazzi più riposati in vista del grande evento. In bocca al lupo Race Team!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *