Alla piscina Comunale di Gubbio, è stato inaugurato il nuovo sollevatore motorizzato mobile per agevolare l’ingresso e l’uscita in acqua delle persone con disabilità, un prodotto all’avanguardia agevole e sicuro sia per operatori che per utenti. Erano presenti autorità istituzionali, civili, religiose e militari e sono intervenuti, in particolare, il sindaco Filippo Mario Stirati, l’assessore Gabriele Damiani, il vescovo Mario Ceccobelli, il presidente del Comitato Paralimpico dell’Umbria Francesco Emanuele, la presidente dell’associazione ‘Famiglie Alto Chiascio per la tutela dei diritti dei portatori di handicap’ Maria Teresa Allegrucci, nonché il presidente della Società Cooperativa Azzurra Antonello Volpi cha ha salutato gli ospiti e ringraziato l’amministrazione, per aver accolto la richiesta di sostituzione del vecchio apparecchio, ormai vecchio di più di dieci anni e non più utilizzabile.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *