Il trattamento e la disinfezione dell’acqua da sempre rappresentano il carattere distintivo della gestione degli impianti natatori e dei parchi acquatici. AZZURRA dal gennaio 2017 ha attivato un piano di miglioramento delle tecnologie applicate ai processi di depurazione e disinfezione dell’acqua che prevede l’installazione di nuove apparecchiature a raggi UV presso tutti i propri impianti. Tali apparecchiature sono costituite da lampade al quarzo con irraggiamento, a predeterminate lunghezze d’onda, che contribuiscono ad eliminare i microrganismi patogeni e consentono l’abbattimento del cloro combinato (clorammine). La riduzione delle quantità di cloro presente nell’acqua oltre ad evitare i frequenti arrossamenti agli occhi diminuisce eventuali problematiche soggettive riconducibili al contatto con i prodotti chimici usati per la disinfezione.