Il gruppo al gran completo festeggia con la coppa

Cinquanta atleti qualificati, quasi 150 iscrizioni gara e un titolo di vice campioni regionale che, se da un lato non conferma la vittoria dell’anno scorso, dall’altro testimonia la solidità e la crescita costante del gruppo. Le finali regionali Esordienti B 2019 di Perugia lasciano in eredità tante emozioni, per i piccoli atleti e per i tecnici che li hanno visti dare il massimo, fino all’ultima bracciata, in una giornata piena zeppa di gare (fino a 6 per chi ha partecipato alle staffette) in poche ore.

Tra i protagonisti assoluti Sara Proietti Gagliardoni, che ha vinto il titolo regionale nei 100 dorso con un tempo ragguardevole ed è salita sul terzo gradino del podio nei 100 stile e 50 delfino. Titolo regionale anche per Edoardo Antonelli nei 200 stile (poi secondo nei 100 e terzo nei 50 delfino), e nei 100 misti per Davide Moretti, che è salito sul podio anche nei 100 e 200 rana e nei 100 dorso. Panfili Carolina si è laureata campionessa regionale nei 100 dorso, Elisa Giacometti e Angelica Angelelli hanno fatto incetta di medaglie d’argento e di bronzo.

Tutte a podio anche le staffette, con la 4×50 stile libero maschile (Tottorotò, Di Cesare, Antonelli, Moretti) e la 4×50 mista femminile (Panfili, Giacometti, Angelelli, Proietti Gagliardoni) capaci di sbaragliare la concorrenza e conquistare due meritatissime medaglia d’oro. E poi i tantissimi piazzamenti che hanno portato in dote punti fondamentali per il secondo posto di squadra: Letizia Nanni, Sara Argenio, Mattia Luchetti, Michele Tottorotò, Ginevra Marzi, Francesco Arditi, Vittoria Mancini, Sofia Mencarini e Giorgia Tosti sono stati bravissimi in tutte le gare disputate.

Con queste finali si è concluso il circuito regionale 2019 ma non la stagione degli Esordienti B del Race Team, che scenderanno in acqua nel prossimo fine settimana in vasca lunga al meeting di Città di Castello. Poi, per la prima volta nella storia della società, una delegazione composta dai migliori 4 maschi e le migliori 4 femmine prenderà parte al meeting internazionale “Memorial Morena” di Genova, uno degli appuntamenti più prestigiosi del nuoto giovanile a livello europeo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *