Dopo mesi di prove, in acqua e fuori, è arrivato il momento tanto atteso per le sincronette più giovani dell’Azzurra Race Team che sabato e domenica scorsi hanno gareggiato presso lo stadio del nuoto di Civitavecchia nella manifestazione “Tutti in piscina” organizzata dalla FIN. Ben 12 le ragazze di casa Azzurra che hanno preso parte alla competizione, articolata in prove di coppia e di gruppo. Il ‘Duo’ di categoria Ragazze del 1° anno composto da Benedetta Sforna e Giulia Rosi ha disputato una grande prova concludendo in decima posizione, ma a strettissima distanza dalla prime otto che si sono poi sfidate in finale.

Molto bene anche l’esercizio di coppia proposto da Valeria Morani e Altea Di Rienzo, che hanno concluso con un incoraggiante 13esimo posto nonostante un inconveniente che nel nuoto sincronizzato può risultare fatale. Una delle ragazze ha infatti perso il tappanaso nella prima parte dell’esercizio ma ha comunque portato a termine la prova dimostrando grande tenacia, anche se l’attenzione nelle fasi più delicate, specie quelle di gambe, si è dovuta inevitabilmente spostare sulla necessità di non bere.

Nella prova di squadra, infine, le ragazze hanno ottenuto un 34esimo posto su 57 società dimostrando ottime qualità individuali e di gruppo ma anche ampi margini di miglioramento. Queste le protagoniste: Costanza Sforna, Francesca Bordi, Martina Ferreri, Stella Barletta, Martina Bistocchi, Sofia Rosignoli, Sofia mancini, Alice Sannipola, Valeria Morani. Tutta la squadra, con in testa le tecniche Cristina Gasparrini e Adria Gonzales, è ora proiettata verso l’appuntamento con i campionati regionali umbri che si disputeranno nella piscina Pellini di Perugia il prossimo 20 marzo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *