Domenica 15 aprile le splendide sincronette della piscina di Assisi – Azzurra Race Team, accompagnate dalle allenatrici Cristina Gasparrini e Adria Gonzales, hanno partecipato alla II prova del Campionato Interregionale Confsport che si è tenuta presso la Piscina Pellini di Perugia. La  e nifestazione ha visto 9 squadre di Umbria, Marche e Abruzzo confrontarsi in 6 categorie per le tre serie A2, A1 e Gold, per un totale di quasi 170 coreografie. Le atlete dell’Azzurra Race Team hanno gareggiato in cinque categorie (esordienti B, esordienti A, Ragazze, Junior e Assolute) conquistando 10 medaglie su 10 coreografie presentate, di cui ben 7 in serie A1. Il risultato ottenuto supera addirittura quello della I Prova dell’Interregionale, confermando il valore della squadra di Assisi.

Le prime ad entrare in acqua sono state le sincronette più piccole (Martina Limongi, Maria Caponera, Maddalena Grigioni e Erica Piagnani), che con un esercizio di squadra esordienti B-A2 si sono aggiudicate una meritatissima medaglia di bronzo. A seguire, in una Piscina Pellini sempre più gremita, è arrivata l’esecuzione di Giorgia Timi, Isabella Agostinelli, Maria Giulia Betti, Benedetta Clementi, Costanza Rustici, Chiara Trippetta, Marta Petterini e Flavia Chiavoni che hanno conquistato la loro seconda medaglia d’oro interregionale come squadra esordienti A-A2.

Due delle giovani esordienti, Flavia Chiavoni e Marta Petterini, sono rientrate in acqua poco dopo quando, con l’inizio della serie A1, hanno presentato il loro esercizio di duo Esordienti A-A1. Sicure e scattanti, hanno coinvolto il pubblico e conquistato una meritatissima medaglia d’oro.

Nel pomeriggio hanno presentato il loro esercizio di trio-A2 Assolute Alessia D’Avino, Maddalena Betti e Caterina Pezzella che hanno conquistato una medaglia d’oro di diritto, sperando di potersi confrontare presto con altri esercizi di trio di altre squadre. Il podio degli esercizi di doppio ragazze serie A1 è stato per due terzi di Azzurra con Giulia M. Rosi e Sofia Rosignoli, doppio affiatatissimo e di grande eleganza che ha conquistato una meritatissima medaglia d’argento, e con Stella Maria Nives e Benedetta Sforna (bronzo) che presentavano per la prima volta insieme questo esercizio di duo. Le quattro ragazze sono tornate dopo pochi minuti in acqua per conquistare ben due medaglie d’oro, prima con Margherita Bistocchi per la squadra categoria ragazze A1 e poco dopo con Martina Ferreri e Costanza Sforna per l’esercizio della squadra assolute A1. Infine, ma non in ordine di importanza, una terza medaglia di bronzo conquistata da Martina Ferreri grazie al suo esercizio di singolo Juniores A1.

Doverosi sono i complimenti a queste ragazze che si allenano con grande impegno, alle loro allenatrici, al team della piscina di Assisi e, perché no, alle famiglie. Tutti insieme rendono possibile questo piccolo “sogno”. Le ragazze saranno ancora impegnate in gare importanti per tutto il mese di maggio e inizio di giugno e l’augurio è di continuare a vivere con serenità questo grande impegno. E’ un grande insegnamento vederle a bordo vasca gioiose, felici di esserci, pronte a mettersi in gioco e superare qualunque differenza per “lavorare” insieme, in perfetta armonia e sincronismo.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *